Nel campo dei trattamenti per la calvizie la novità è rappresentata della Pigmentazione Tricologica ®: una tecnica simile al tatuaggio che permette di ricreare l’aspetto di una testa di capelli rasati.

La Pigmentazione Tricologia eseguita da Tricobionica ® è una evoluzione della tricopigmentazione sia nelle tecnologie impiegate sia nell’approccio. Per risolvere gli inestetismi della calvizie la novità tecnologica introdotta dalla Pigmentazione Tricologica è la possibilità di usare aghi e strumenti che permettono di dosare microscopicamente il deposito dei pigmenti, che vengono così posizionati alla giusta distanza l’uno dall’altro, creando un effetto naturale e tridimensionale.

Anche i pigmenti impiegati sono stati ulteriormente perfezionati. Si tratta di pigmenti life time: atossici, anallergici, durevoli e non soggetti al viraggio del colore. Per chi vuole mascherare con la tricopigmentazione la calvizie la novità è che i capelli tatuati non virano di tonalità nel corso del tempo.

Nell’affrontare la calvizie la novità è anche nell’approccio. Tricobionica si propone di migliorare l’aspetto estetico e di conseguenza anche l’autostima e il benessere dei pazienti secondo un metodo olistico.